Nuovo corso di Textile Design allo IED di Firenze

Una grande novità in fatto di formazione. Lo IED, Istituto Europeo di Design di Firenze, apre un nuovo corso biennale (in partenza a gennaio 2018) per specializzarsi in Textile Design.

Quella del designer tessile è una professione con un’elevata preparazione nel settore, in grado di seguire l’intero iter del prodotto, dal concept alla progettazione, dallo sviluppo alla sua realizzazione finale, utilizzando programmi specifici e sistemi di ricerca professionali.

Importante figura all’interno dell’ingranaggio del mondo del fashion e del tessile per la casa, il progettista è in grado di dare forma, rendere proprie e interpretare le tendenze concependo palette colori, collezioni e disegni in linea con le richieste del mercato. Grazie a queste competenze e all’acquisizione di una visione e di una metodologia creativa personale, il designer tessile può lavorare presso le molteplici realtà industriali del settore in Italia e all’estero o sviluppare un’attività di consulenza come libero professionista.

Il corso di studi biennale è coordinato da Luca Parenti e si articola in lezioni frontali e in esperienze laboratoriali interne a IED e nelle aziende del comparto produttivo toscano. Con cadenza annuale e in continuità con gli insegnamenti del percorso formativo gli studenti hanno la possibilità di sperimentare le competenze acquisite durante laboratori creativi in forma di workshop e confrontarsi quindi con i diversi aspetti della pratica professionale. Sono previste inoltre settimane dedicate a progetti speciali (Special Week) in cui gli alunni saranno chiamati a rispondere a specifiche richieste di aziende del settore e non confrontandosi e lavorando in team, in modo trasversale, con gli studenti dei corsi triennali di fashion design, fashion communication, interior design e comunicazione pubblicitaria.

Tutti i dettagli sul piano di studi a questo link