Armani Silos

“Ho scelto di chiamare Silos questo spazio milanese e internazionale che regalo all’Italia nel momento in cui la mia attività compie 40 anni, perchè in questa vecchia struttura industriale si conservava cibo e al cibo è dedicata questa edizione italiana dell’Expo che sono orgoglioso di inaugurare con il mio “lascito” per il mondo della moda e oltre. Il cibo è la vita e per me anche la moda è vita perchè veste il nostro tempo”.

Armani Silos: quattromilacinquecento metri quadri al numero 40 di via Bergognone a Milano con un ambiente per la ristorazione e un bookshop, e in alto sale riunioni per dibattiti ed incontri. Esposti 600 abiti e 200 accessori in una scenografia di grande suggestione nei tre piani suddivisi per temi. Al piano terra, la sezione Stars e la sezione dedicata al Daywear. Al primo piano la sezione Esotismi, al secondo, Cromatismi, mentre al terzo e ultimo la sezione Luce. Tre piani di moda firmata Armani che raccontano quarant’anni della nostra storia filtrati dall’invenzione stilistica del maestro della più sofistifcata semplicità. Con un investimento di 50 milioni, Armani ha realizzato il contenitore più prestigioso destinato a raccontare le glorie del made in Italy che lo stilista ha inseguito senza mai perdere di vista l’essenziale, il ritmo che deve accompagnare le cadenze di un vestito, la morbidezza di un pantalone, il rigore di un blazer. “Qui possono venire tutti, l’Armani/Silos concepito per omaggiare Milano che tanto mi ha dato – dice Giorgio – sarà aperto a tutti e si pagherà un ingresso di 12 euro che devolveremo in beneficenza. E tra cento anni – scherza lo stilista che a luglio festeggerà 81 anni – da dove sarò guarderò tutti quelli che verranno a vedere i miei vestiti!”.

Orari di apertura: martedì, mercoledì, venerdì e domenica 11.00-20.00
giovedì e sabato 11.00-22.00

www.armanisilos.com